Melilli azzera la giunta: oggi nascerà il nuovo esecutivo

Il primo cittadino di Melilli ha azzerato stamane con determina sindacale, l’esecutivo comunale. L’obiettivo del sindaco Giuseppe Carta è di ridare impulso all’attività amministrativa e, per farlo, il primo cittadino ha deciso di revocare tutti i componenti del suo esecutivo. Lunedì mattina saranno nominati i nuovi assessori. Dovrebbero entrare a far parte della squadra di governo anche un sociologo e un commercialista. Contestualmente, anche il presidente del consiglio comunale Salvo Cannata e il suo vice si sono dimessi.
L’amministrazione Carta rilancia cosi la sua azione. Ci sarà una nuova Giunta, con nuove deleghe, nuovo presidente del civico consesso e nuovo e vice, «il tutto – sottolinea il sindaco – all’insegna della rotazione e del rispetto delle attività di ognuno, soprattutto per le aspettative future della nostra città. Metteremo in campo nuove energie, nuove idee e nuovi modi di fare».
Terminata dunque la prima fase di sindacatura, Carta ha deciso di «rimescolare le carte”, creando un nuovo esecutivo. “La Giunta che nascerà la prossima settimana – conclude – sarà all’altezza del compito che dovrà portare avanti».

Pubblica su Facebook