«Do’ atto dell’impegno del neo assessore Edy Bandiera per la realizzazione “Zone franche montane»

«E’ con enorme piacere e soddisfazione che apprendo che il neo assessore regionale alla Agricoltura, il siracusano Edy Bandiera, intende riprendere il lavoro per la realizzazione delle Zone Franche Montane, che fu interrotto con la fine della scorsa legislatura e per la quale mi sono speso come deputato e come presidente delle commissione Attività Produttive, convinto, allora come adesso, della grande opportunità che può dare il progetto ai centri della nostra zona montana, lo afferma Bruno Marziano.
«Mi fa piacere e ne do’ atto che l’assessore alla Agricoltura Bandiera, fuori da logiche di appartenenza, ma guardando agli interessi del territorio, valorizza il lavoro che ho svolto su questo tema. «Fin da desso mi dichiaro disponibile ad aiutare l’amico Bandiera, individuando assieme a lui la possibile velocizzazione dell’iter per il raggiungimento dell’obiettivo che sarà possibile grazie al Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale, ma che avrà un indispensabile protagonista nel lavoro dell’assessorato oggi guidato da Edy Bandiera. «A Bandiera do’ la mia disponibilità – conclude Marziano - per uno specifico incontro utile a trasmettere informazioni sui punti di forza e di eventuale criticità per il raggiungimento della creazione delle Zone Franche Montane e, quindi, cogliere tutte le opportunità in termini fiscali e di investimenti (agricoltura, turismo, beni culturali, artigianato) che il progetto può portare alle aree interessate.

Pubblica su Facebook