Distribuiti in Ortigia pacchi alimentari per i disagiati

Per il periodo natalizio sono stati distribuiti dalla circoscrizione Ortigia settantatré pacchi in favore delle famiglie indigenti che abitano nel centro storico. La circoscrizione retta dal presidente Salvatore Scarso ha ricevuto quest’anno dall’amministrazione comunale risorse per 1.440 euro da impegnare per eventi e progetti natalizi. Le risorse sono state quindi destinate all’acquisto di pacchi alimentari. Un gesto di solidarietà che è stato deciso dall’intero consiglio di quartiere per il terzo anno consecutivo. L’iniziativa benefica è stata portata a termine con la collaborazione della parrocchia dell’Immacolata, che ha curato la parte burocratica con padre Flavio Cappuccio, e la fase organizzativa con i collaboratori, Paolo Martorana e Marco Aprile, l’ex consigliere Andrea Carpinteri, Anna Augello e il segretario Giuseppe Naccarato. La distribuzione dei 73 pacchi alimentari è avvenuta nei locali della circoscrizione in via Minerva.

Pubblica su Facebook