Colpo ai Santapaola, 30 arresti:  in manette 4 del clan Nardo Lentini

Su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, l’Ufficio GIP del Tribunale di Catania ha emesso ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 30 persone , 6 delle quali già detenute per altra causa e altra misura cautelare di arresti domiciliari nei confronti di altro soggetto.
L’esecuzione è stata effettuata nella decorsa notte da parte di personale del R.O.S. e dell’Arma territoriale di Catania e Siracusa ed ha interessato l’attuale reggente della famiglia Santapaola-Ercolano, nonché i soggetti responsabili delle diverse articolazioni territoriali dello stesso gruppo criminale e di quelli alleati.
Nel corso dell’indagine sono state documentate condotte estorsive nel Catanese e nel Siracusano, sia consumate che tentate – in quest’ultimo caso anche attraverso il compimento di atti intimidatori – in pregiudizio di soggetti esercenti attività imprenditoriali, una ipotesi di sequestro di persona e ipotesi delittuose in materia di armi. Della cosca siracusana colpiti gli affiliati delle famiglie Nardo di Lentini sono finiti in manette Francesco Caltabiano, 59 anni, Fabrizio Iachininoto, 47 anni, già detenuto, e Cirino Rizzo, 46 anni.
E' finito in manette quello che è ritenuto il nuovo vertice della famiglia Santapaola-Ercolano, Antonio Tomaselli, 51 anni. Poi è stata disarticolata la squadra di San Giovanni Galermo composta da Salvatore Fiore, 50 anni, già detenuto, Giovanni La Mattina, 57 anni, Antonio Mangano, 40 anni, già detenuto, Luca Marino, 35 anni, Roberto Marino, 58 anni, Arturo Mirenda, brontese, 56 anni, già detenuto, Francesco Lucio Motta, 31 anni, già detenuto, Christian Paternò, 36 anni.
In manette i membri della squadra della stazione: Angelo Arena, 41 anni, Alfio Davide Coco, 40 anni. Smantellato anche il gruppo di Lineri (frazione di Misterbianco): Carmelo Distefano, 33 anni, Carmelo Rannesi, 53 anni, Corrado Monaco, 39 anni.
Del gruppo di Giarre sono finiti in manette: Orazio Di Grazia, 35 anni, Salvatore Leonardi, di Castiglione di Sicilia, 49enne. Di Paternò è finito in manette Carmelo Christian Fallica, 32enne. La mano della giustizia è arrivata fino al calatino: arrestato Gaetano Fiammetta, 25enne, e Sebastiano Vespa, 38 anni. Nell'ordinanza del Gip si trovano anche i nomi di Alfio Romeo, 34 anni, accusato di stupefacenti e Giuseppe Modica, calatino finito ai domiciliari, 29enne che sarebbe coinvolto in una estorsione.
I due non sono ritenuti organici al clan, ma è contestata l'aggravante mafiosa.
Infine colpiti gli affiliati della famiglia Mazzei di Catania ritenuta dagli investigatori alleate dei Santapaola. Partiamo dai Carcagnusi: arrestati Alfio Maugeri, 59 anni, Mario Maugeri, 53 anni (i due sono ritenuti i capi), Orazio Coppola, 53 anni, Santo Di Benedetto, 60 anni, Carmelo Pantalena, 44 anni, già detenuto, Mario Pappalardo, 45 anni.

Pubblica su Facebook