«Attivare subito il servizio Asacom per i ragazzi e le ragazze»

«Faccio appello al nuovo Commissario della ex Provincia regionale di Siracusa affinché venga immediatamente ripristinato il servizio ASACOM, cioè l’Assistenza all’Autonomia e alla Comunicazione agli studenti e alle studentesse della provincia di Siracusa.
Le somme per questo servizio sono state già assegnate prima dalla Commissione Bilancio e poi dall’Assemblea Regionale Siciliana nella Finanziaria 2018 di cui sono stato relatore. Lo dichiara Vincenzo Vinciullo.
Non si capisce il motivo per cui tale assistenza è stata sospesa, dal momento che vi sono le somme disponibili.
La provincia di Siracusa è l’unica che, al momento, non garantisce il servizio per cui appare immotivato il provvedimento che impedisce a centinaia di ragazze e ragazzi di recarsi a scuola, bloccando il loro percorso di apprendimento e creando enormi difficoltà alle famiglie.
Sento il dovere di ringraziare i tanti assistenti che stanno continuando il servizio gratuitamente, consentendo ai ragazzi e alle ragazze di continuare a frequentare le lezioni».

Pubblica su Facebook